Bonus Mobili

Il Bonus Mobili è stato prorogato fino al 31 Dicembre 2018 e ti permette di risparmiare fino al 50% sul costo dei tuoi nuovi mobili ed elettrodomestici.


Cos'è il Bonus Mobili?

Il Bonus Mobili è una detrazione Irpef del 50% per l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad un immobile oggetto di ristrutturazione. La detrazione va ripartita in dieci quote annuali di pari importo ed è calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro.


Chi può accedere al Bonus Mobili?

Ha diritto ad accedere al Bonus Mobili chiunque abbia aperto una pratica per ristrutturazione o manutenzione straordinaria a partire dal 1 Gennaio 2017. La data di inizio lavori deve essere precedente alla data di acquisto dei mobili. Non è fondamentale, invece, che le spese di ristrutturazione siano sostenute prima di quelle per l'arredo dell'immobile.


Come fare per accedere al Bonus Mobili?

La fattura d'acquisto deve essere intestata a chi accederà al bonus, il pagamento può essere effettuato solo con metodi tracciati dal conto di chi accede al bonus. Puoi quindi pagare con bonifico bancario oppure con carta di credito.


ATTENZIONE: consigliamo sempre di rivolgersi al proprio commercialista per verificare i requisiti e per verificare la propria specifica situazione. Consulta il sito dell'Agenzia delle Entrate per maggiori dettagli.